Via Cirrilo-Methodiana - Itinerario culturale del Consiglio d'Europa

Percorsi in Cechia

Pellegrinaggio Chiesa della Purificazione della Vergine Maria

Monumentale edificio barocco con la seconda volta più alta della Moravia. È un tradizionale luogo di pellegrinaggio. Le due alte torri del tempio sono testimoni dei pellegrinaggi che si tengono qui da oltre 250 anni. Ogni anno, in occasione di questi pellegrinaggi, nella chiesa viene celebrata una messa solenne alla presenza dell'arcivescovo di Olomouc, accompagnata dal coro della chiesa locale. Nei dintorni della chiesa si possono ammirare diverse grandi statue, come quella di San Floriano, San Giovanni Nepomuceno e San Giuseppe. La chiesa fu costruita dall'architetto Klíčník nel 1734-1756. Nel 1731, accanto alla chiesa fu costruita la cosiddetta Residenza Mariana, utilizzata principalmente per ospitare i sacerdoti assistenti. In seguito questo edificio fu collegato alla chiesa da un muro e oggi funge da canonica. Come molti luoghi della Moravia, anche questo tradizionale luogo di pellegrinaggio è avvolto nella leggenda: si dice che la gente venisse nella chiesa barocca della Purificazione della Vergine Maria per ammirare l'immagine lignea della Vergine Maria che brillava di notte.