Via Cirrilo-Methodiana - Itinerario culturale del Consiglio d'Europa

Percorsi in Cechia

Castello di Kvasice

Nel villaggio moravo di Kvasice si trova un castello a quattro ali a due piani con una torre prismatica, circondato da un bel parco del castello. In passato esisteva una fortezza, costruita nel 1365. Il proprietario della fortezza era Milota di Benešov e Kvasice. Durante le guerre hussite la fortezza fu completamente bruciata. L'incendio distrusse la fortezza fino alle fondamenta, per cui fu necessario costruire una nuova fortezza, circondata da un fossato. Nel 1680, Havel Kurovský di Vrchlabí era il proprietario del castello d'acqua. Egli fece ricostruire completamente il castello d'acqua e creò un bel castello rinascimentale. Particolarmente belle erano le arcate rinascimentali che decoravano il cortile interno del castello.

I successivi proprietari del castello rinascimentale, i Rottal, fecero di Kvasický Chateau la sede dell'amministrazione della zona locale, che controllavano. A quell'epoca furono demoliti tutti gli annessi superflui del piazzale e furono riempiti tutti i fossati e il laghetto. Nel XIX secolo, il castello rinascimentale di Quasica subì numerose modifiche strutturali. In quell'occasione, il castello assunse uno stile classico, che si è conservato fino ad oggi. Oggi è una casa di riposo per anziani. Tuttavia, il giardino del castello è aperto al pubblico, per cui è possibile passeggiare e, se si va in bicicletta, fare una bella pausa di riposo o uno spuntino tranquillo.