Via Cirrilo-Methodiana - Itinerario culturale del Consiglio d'Europa

Vyšní Kamenitý - Bílý Kříž

Cappella della Croce Bianca

La signora Anežka Baronová, moglie di Josef Baron, che fece costruire l'Hotel Baron nel 1932, era molto pia e per questo Baron fece poi costruire per lei una cappella in pietra sopra l'Hotel Baron - Kysuca, che si trova sul lato slovacco. Qui si tengono ancora pellegrinaggi e funzioni religiose nel giorno di Cirillo e Metodio. Il comune di Klokočov, a cui appartiene, ha voluto rendere famosa questa cappella perché il sacerdote Karol Wojtyla era solito venerarla per circa una settimana negli anni '50 quando soggiornava sotto la Croce Bianca. In seguito divenne arcivescovo di Cracovia e Papa. Un tempo dalla cappella si godeva di una bella vista, ma oggi l'intera area è stata modificata da alberi secolari. Tuttavia, è possibile godersi la vista un po' più in basso. La cappella non fa più parte di Stary Hamry, ma si trova nel territorio della Repubblica Slovacca. Tuttavia, la gente visita l'area nel suo complesso, quindi sarebbe un peccato non menzionarla. La cappella è dedicata a Cirillo e Metodio e il 6 luglio si tiene sempre una funzione all'aperto.