Via Cirrilo-Methodiana - Itinerario culturale del Consiglio d'Europa

Basilica della Visitazione della Vergine Maria

La Basilica di Svatý Kopeček è un'imperdibile caratteristica dominante di tutti i dintorni di Olomouc. La Chiesa della Visitazione della Vergine Maria a Svatý Kopeček è stata per secoli meta di migliaia di pellegrini e ancora oggi è uno dei luoghi di pellegrinaggio più famosi e visitati della Repubblica Ceca. Secondo la leggenda, il luogo di pellegrinaggio fu fondato da Jan Andrýsek, un cittadino e commerciante di vino di Olomouc, con la costruzione di una cappella, richiesta in sogno dalla Vergine Maria. Il pellegrinaggio principale si svolge durante la festa della Visitazione della Vergine Maria (31 maggio), la domenica successiva alla festa dell'Assunzione (15 agosto), il lunedì e il martedì successivi e anche l'ultima domenica di ottobre.

La chiesa fu costruita dai Premonstratensi nel XVII e XVIII secolo sul sito di una cappella distrutta dagli svedesi. L'orientamento del tempio è unico, poiché l'asse principale non va da est a ovest, ma il tempio è rivolto verso il monastero madre di Hradisko. Si dice che il sacerdote che benediceva i fedeli dall'altare abbia benedetto anche il monastero quando le porte erano aperte. Nel 1995, Papa Giovanni Paolo II ha elevato la chiesa al rango di Basilica Minore. Questo importante luogo di pellegrinaggio è stato sottoposto a una ricostruzione a lungo termine, la cui seconda fase è stata completata nel 2021. Grazie alla ricostruzione, questo gioiello barocco è ora in perfette condizioni e le aree precedentemente chiuse sono ora aperte ai visitatori. Ad esempio, un nuovo circuito di visita che porta i visitatori al coro, da cui si gode una vista unica della cattedrale, li conduce anche attraverso le sale di rappresentanza precedentemente inaccessibili. I visitatori possono anche visitare il Museo delle Terme Sante, che espone ostensori, reliquiari, paramenti da messa e una mostra sul pellegrinaggio. Il percorso museale prevede venti tappe con descrizioni e codici QR, con la prima tappa situata all'esterno della basilica.